L’ad di Ferrovie: “Rieti-Roma? Nessun investimento a breve su quella tratta”

Dialogo ad ampio raggio al Festival internazionale del Giornalismo di Perugia tra il giornalista del Corriere della Sera Beppe Severgnini e l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Renato Mazzoncini. Nella splendida location del Teatro Della Sapienza, bomboniera del centro storico perugino, il dibattito incentrato sul tema dei trasporti con particolare riferimento ai treni ha offerto molteplici temi di riflessione.Al termine della sessione, durante lo spazio dedicato alle domande del pubblico, al dirigente è stato sottoposto l’annoso quesito della tratta ferroviaria tra Rieti e Roma, mai realizzata. Mazzoncini ha così risposto: “Non è nei programmi a brevissimo investire sulla tratta Rieti-Roma, sicuramente ad oggi non ci sono investimenti importanti in quel territorio”. L’utopia del treno per Roma (al netto del collegamento via Terni) continuerà ancora a rimanere tale.

Lascia un commento

Condividi
Inscriviti alla Newslatter
Iscriviti alla nostra newsletter oggi per ricevere aggiornamenti in tempo reale sulle ultime notizie
No grazie
Grazie per esserti iscritto. È necessario confermare il tuo indirizzo e-mail prima di poter inviare. Controlla la tua email e segui le istruzioni.
Rispettiamo la tua privacy. Le tue informazioni sono al sicuro e non saranno mai condivise.
Don't miss out. Subscribe today.
×
×
WordPress Popup Plugin